Diamoci un taglio!

Il taglio corto non è affatto un taglio banale

Chi ha i capelli lunghi ha spesso la tentazione, in estate, di darci un taglio e trasformarsi completamente. Se questa tentazione resiste e diventa sempre più un pensiero consistente, forse siete pronte a farlo davvero. Ma non temete: la prima buona notizia è che i capelli ricrescono, e l’altra è che avere i capelli corti non significa avere un taglio banale! 

Se non siete pronte ad affrontare un mutamento in stile “Soldato Jane”, potete optare per un taglio con una frangia lunga; non esattamente “a scodella” (un taglio che sta bene davvero a poche!), ma con un morbido ciuffo che cade obliquo sulla fronte e dà movimento alla chioma mantenendo delle linee morbide e femminili.
Osare per osare, allora, perché non tentare un taglio asimmetrico? I parrucchieri si divertono moltissimo a realizzare tagli corti dalle linee pazze e irregolari: perché oltre alla tecnica imparata in anni di studio e di esperienza, l’elemento creativo in questo caso è molto importante, perché il taglio non segue le linee guida di un manuale ma si adatta al viso, e ogni viso è diverso.

Il taglio con il ciuffo, o frangia lunga, vi permette anche di trasformarvi per un’occasione speciale. Via libera a gel, spuma, e lasciate che le vostre dita creino vere e proprie architetture sulla testa!
Se invece siete pronte a un taglio drastico che più drastico non si può, ispiratevi ai tirabaci degli anni Venti, e portate con fierezza un taglio coraggioso che mette in risalto il collo e i contorni del viso.
E se i capelli non sono perfettamente lisci? Niente paura, anche in questo caso il vostro parrucchiere saprà modulare i volumi in modo da tenere tutto in ordine: più corti sui lati, e ciocche più lunghe al centro della testa, così che possiate modellarle in morbidi ricci e onde, per un look ordinato ma con una personalità decisamente forte.

E infine, a proposito di personalità, prima di correre dal parrucchiere con la foto del taglio dei vostri sogni, assicuratevi di conoscere bene la personalità dei vostri capelli. Sono naturalmente mossi? Tendono al crespo? O, al contrario, sono grassi o lisci come spaghetti? Sono tutte cose che è importante sapere, perché i capelli corti non sono facili da mettere in piega come quelli lunghi, e perché uno dei motivi per tagliarli corti è proprio non doversi preoccupare di metterli troppo in piega!
Fatto questo, cedete pure alla tentazione di alleggerire un po’ la testa!

Stella


ARTICOLI CORRELATI

Chiedilo a Stella

Hai bisogno di un
consiglio personalizzato?

Vorresti maggiori informazioni
su un prodotto?

Scrivi ora

FACEBOOK