Un giorno alla spa

I benefici per il corpo e per la mente di una giornata all’insegna del benessere

Perché aspettare un’occasione speciale per rendere speciale una giornata? È sempre un buon momento per prendersi cura di sé, e vi assicuro che una volta presa questa decisione vi sembrerà davvero un giorno di festa.
Basta ritagliarsi poche ore di tempo libero: un’impresa difficile, per molti, ma non sempre impossibile; e qualche ora alla spa, fra coccole e relax, potrà rimetterci al mondo! L’acronimo “spa” vuol dire “Salus Per Aquam”, ovvero “salute grazie all’acqua”: questo elemento, fondamento della vita sul pianeta, indispensabile alla nostra sopravvivenza, ci riporta anche a uno stato primordiale che ci rimette in pace con noi stessi.

L’ideale sarebbe scappare lontano dal caos e scegliere un luogo tranquillo, immerso nella natura… ma se non possiamo allontanarci troppo, per fortuna oggi ci sono strutture attrezzatissime anche in città, che ci regaleranno la sensazione di essere completamente altrove. Il primo vantaggio è proprio questo: mettere da parte, almeno per qualche ora, i pensieri che ci stressano ogni giorno, immergendoci in una realtà totalmente diversa dalla nostra e con stimoli che non invitano a far altro che rilassarsi.

Rallentando il ritmo, avremo subito una sensazione di decompressione, e di vera e propria rinascita, senza contare che i massaggi – inclusi nella maggior parte dei pacchetti di trattamenti spa – migliorano la circolazione e ci fanno sentire anche fisicamente più leggeri. Ci liberiamo delle tossine, insieme ai pensieri negativi, e per questo il nostro corpo aumenta la produzione di serotonina, amplificando le sensazioni di benessere e regalando un po’ di sollievo da eventuali fastidi cronici acuiti dallo stress quotidiano (pensate a una fastidiosa cervicale, ad esempio: quanto si fa sentire di più, nei giorni di maggiore stress?).
In una giornata alla spa non può mancare la cura della pelle, attraverso bagni, fanghi, e massaggi esfolianti; l’esfoliazione elimina le cellule morte e favorisce la rigenerazione cellulare: se non è rimettersi al mondo, questo!

Possiamo decidere di trascorrere queste ore in solitudine, o con il partner o – perché no – con un’amica: l’importante è che la compagnia sia piacevole, rilassante, e bisognosa di relax quanto noi! Lasciamoci coccolare in tutto e per tutto, rallentiamo il ritmo del respiro e dei nostri pensieri e abbandoniamoci a qualche ora di totale relax, lontano da ogni preoccupazione: il nostro corpo, la nostra mente, e i nostri cari ce ne saranno grati!

Stella


ARTICOLI CORRELATI

FACEBOOK