Il latte solare amico dell’ambiente

Proteggi la tua salute e quella del mare

Abbiamo ormai detto arrivederci alle calze, alle sciarpe e alle maniche lunghe da un po’, e sappiamo bene che questo significa innanzitutto proteggerci dai raggi solari; ma c’è una cosa speciale che voglio svelarvi a riguardo: possiamo proteggere noi stessi e contemporaneamente proteggere l’ambiente. Biotherm, infatti, propone anche quest’anno la linea di latti solari Waterlover, in esclusiva nei punti vendita Ethos Profumerie concessionari Biotherm. La salute del pianeta ci sta a cuore quanto quella della nostra pelle, perciò siamo molto felici di poter avere nella nostra scuderia di prodotti d’eccellenza un latte solare con unaformulazione biodegradabile al 96%, e con un nuovo packaging, che riduce ulteriormente l’impatto ambientale di Waterlover.

Tutto questo, senza alterare in alcun modo l’efficacia protettiva del latte solare (sia esso SPF 15, 30, o 50). Grazie a lunghi studi durati sette anni, ben duecento trial e una selezione di centocinquanta materie, i ricercatori Biotherm hanno sviluppato questa straordinaria generazione di prodotti con sistema filtrante con Mexoryl, che garantisce una protezione estremamente efficace dai raggi UV, e il Life PlanktonTM, sostanza emolliente e rigenerante; il tutto agisce in sinergia con la vitamina E, che aiuta a limitare il danno ossidativo causato dai raggi ultravioletti.

Per far sì che Waterlover agisca al massimo del suo altissimo potenziale, ricordiamo di applicare sempre il latte solare un po’ di tempo prima di esporci al sole, e non solo quando siamo in spiaggia: forse non ci pensiamo, ma anche il sole preso in città può scottarci o provocare fastidi alla nostra pelle; facciamoci furbe e dopo la doccia idratiamo la pelle con il latte solare, così da poter andare a spasso anche in città senza preoccupazioni! Che siamo al mare, in montagna o in città, cerchiamo comunque di evitare di esporci al sole nelle ore più calde della giornata. E infine, portiamo con noi il nostro fedele Waterlover Biotherm e ricordiamoci di rinnovare l’applicazione dopo qualche ora, per assicurarci protezione per tutta la giornata!

Stella


ARTICOLI CORRELATI

FACEBOOK