I trend del make-up 2019

Come truccarsi quest’anno per essere sempre trendy

Il 2019 è l’anno della sottrazione, del minimalismo, della cura per i dettagli. No, non parleremo del magico potere del riordino di Marie Kondo, la massima esperta mondiale di sistemazione di case e armadi, ma di make-up. Sulle passerelle abbiamo scorto una tendenza al “back to basic” anche nel trucco. A cominciare dai colori, che – ad esempio, per gli ombretti – riprendono le sfumature del tramonto, con toni caldi che si armonizzano perfettamente con l’incarnato.

Complice anche il Pantone dell’anno, “Living Coral”, troveremo spesso le nuance tra il rosa e l’arancio nelle palette make-up del 2019. Perciò anche i blush coloreranno i nostri zigomi di un velo rosa-aranciato.
Sulle labbra ci divertiremo come sempre a creare look più naturali e altri più d’effetto, a seconda dell’umore e dell’occasione, ma il finish di tendenza sarà comunque satinato, dunque non sfacciatamente matte né glossy in modo abbagliante. Il matte invece fa ritorno sulla pelle del viso, ovvero per i fondotinta: conserviamo i prodotti con effetto “skin glow” per un altro momento, almeno se ci teniamo a essere in linea coi trend dell’anno.

Compagno fedele e versatile di quest’anno, l’eye-liner: un evergreen, in versione possibilmente extra black, per intensificare la rima ciliare o creare scolpitissimi cat-eye per look speciali. E, a tal proposito, quando si tratta di trucco “haute couture”, ovvero non quello che indossiamo tutti i giorni, gli ombretti diventano uno strumento per creare piccole opere d’arte sugli occhi, insieme all’eye-liner; l’ombretto viene applicato come un piccolo blocco di colore sulla palpebra e crea quell’effetto grafico che fa subito red carpet o passerella d’alta moda.

Che sia per il trucco da tutti i giorni o per un’aria da diva, i must di quest’anno sono un uso sapiente del colore (soprattutto il Pantone Living Coral) e l’uso di prodotti dalla texture satinata (se non proprio matte) e naturale.
Ora che abbiamo ben chiari i trend del 2019, non ci resta che correre in profumeria ad aggiornare un po’ la nostra trousse!

Stella


ARTICOLI CORRELATI

FACEBOOK